” Svapare” fa male… !Svapare non fa male… ! Svapare da Treccani :Fumare una sigaretta elettronica, emettendo il caratteristico vapore simile al fumo .

A distanza di anni, il fluire del tempo, i silenzi assordanti diventano vita. Se è parlare di cultura,di attualità, d’amore,d’onestà è cosa preziosa. Diversamente è parlarsi addosso, è voler essere i primi della classe, volere polemizzare, attaccare chi giudichi inferiore .

Le motivazioni ? Anche nel virtuale si entra in relazione .

Trattasi di relazioni che non possono essere sottoposte a “valutazioni certe” .

Valutare tra persone on line è “rischioso” nello scritto, quale rendimento.

Accade che lo scritto risulti “ballerino, che il pregio non si cerca, il comprensibile si.

Possiamo trovare più o meno interessante ciò che proponiamo .

Possiamo ritenerlo non rispondente a ciò che siamo e a ciò che “cerchiamo “, è questione condivisibile, indubbiamente.

Basterebbe smettere di leggere… Così non sempre accade.

La realtà è che non ci conosciamo .

Restiamo nello spazio dello sconosciuto e,o interagiamo diversamente.

Che cambia poi sapere i perché .

Né la Scuola sa valutare parlo di rendimento,perché non sa formare, innanzitutto ! Una

Scuola che si dichiara promotrice di crescita di sviluppo in toto Attitudini, addirittura talenti… Parolone deprivate del senso. L’ipocrisia nostrana Raggiungere la sufficienza nelle discipline fondamentali insite nella crescita è lo scopo essenziale.

“Non si può cavare il sangue dalle rape” era ed è . Che non tutti possono né debbono diventare magnifici e lustri .

Ce n’è da fare per tutti, mi pare la cosa migliore. La soluzione

La valutazione essenziale mi pare la stessa di allora

ALBERTO MANZI

“Fa quel che può , quel che non può non fa “

La semplicità che include la crescita e l’impegno personali .

Solo che venne sospeso dal servizio il Maestro degli italiani analfabeti !!!

Si riempì di oneri ,Lui volontario portatore di Cultura.

E se ne andò lontano dove c’erano gli Ultimi !

Anonimi …”I dimenticati”

Né ” A futura memoria vinse ! Giammai …

Che cambia poi saperlo ? Ricordarlo …

Siamo fragili e forti insieme .

Molto più fragili che forti.

Quando entra in gioco la nostra intimità siamo vulnerabili ?

Sì, possiamo diventarlo vulnerabili vicendevolmente e arrecarci disagio . Consapevolmente ?

A volte si, raramente, ma non entriamo in un terreno minato. Non saprei muovermi , resto nel “campo dei fiori “nell’intreccio di chi si vuol bene ,pure a distanza .

https://www.italiachecambia.org/educazione-cultura/una-favola-puo-fare/

La Comunicazione utile ed efficace, non è un’azione accessoria, un mero servizio, bensì un contributo espresso in maniera diretta e determinante a diffondere consapevolezza e sostenere battaglie culturali, civili e sociali.È un servizio necessario ?Credo di sì anzi sono convinta del SI ! Soprattutto se e quando il ruolo contiene gli elementi fondanti : impegno , preparazione,professionalità e onestà culturale Apertura

Grazie a chi lo fa

Ps.

Conversazioni terrestri ,X e Y on-line

Y- Sto “svapando” di testa ?-

X- Non mi sembra, troviamoci –

Y – Si ,ma l’operazione è complessa –

X – No, coraggio seguimi preparo –

Y – Si …Ma facciamo così mi pare meglio –

X – Ma no ! Non va bene –

Y – Insisto un po’ , dai –

Trasmissione dati incerta mi.. ni ..so.. ma…e va !

X- Smettila, c’è disinteresse, ora rischi di…

farti male –

Y -Attenzione ci spingiamo, spingi tu ,spingo io … –

X – Ultimo avvertimento –

Y- Casco nella trappola –

X- Fine !

Hai esagerato –

Sono conversazioni poco sensate tra terrestri più o meno soli, più o meno orgogliosi ,più o meno …ecc …

“À la Maison du bon dieu “

 Vous êtes les bienvenus, il n'y a pas de différence de race, de religion, de langue, etc.

Salut les AMIS francais, je souhaite revenir saluer vous à la petite ville de

PIENNES, ma belle soeur ,mon beau frere , Lucien, Mireille, Gigi, Luck, Blandine, Mimi, Remigio, Nando, Liliane, Yves,Arlette, Jean-Luck ,Denis ,Bertrand ,Giovanni, Roland, Danielle

et autres ,jusqu'à preuve du contraire 

AVEC NOTRE COEUR TOUT LES JOURS

Pubblicato da Sossu

Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento. Proverbio cinese "L'APPARENZA INGANNA "

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: