Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Era una notte

Era una notte

Una notte senza stelle

La paura aveva rubato la luna

Erano saltati i cervelli

E il disavanzo di armi moderne

La demenza copriva terre di confine e d’oltre oceano

Neppure il sole dei deserti riusciva a distruggerla

Il grande fiume di plasma scorreva lento fuori da ogni argine

Appariva come un letto immenso e limpido

Cosi si abbeverò l’umanità

C’è qualcuno che ancora ha bisogno d’acqua…


Moneta del forestiero , I

Popoli di nebbia, uomini del vento,
del vestito blu, del salvadanaio
e del dio dei numeri:
leggo le vostre maschere fiorite.

Delizia di lische e sugo di gelo
mi offrite ogni giorno. Non chiedo niente
cinici ospiti di questo mondo,
custodi di un incerto paradiso.

Commercianti di vespe:
sono un uomo dei tropici azzurri.
Io vi spio per conto della luna.
Sono agente segreto delle nuvole.

Jorge Carrera Andrade

da Uomo planetario

Cos’è la vita

un fuso alla ricerca del suo filo,
lo stoppino del fuoco e il rammendo dell’asola per il suo bottone

È specchio che s’infrange in sembiante per ritrovare
la propria identità ?





je vous souris
vous es la beauté qui enchante
Et je tombe amoureux parce que la vie tombe amoureuse
Je te vois partir vers demain
tu as le plus grand bien
Je suis heureux de l’amour que vous avez

puis un frisson me secoue
putain de raison
toujours prêt à me rappeler
que la vie est un long soupir


Lorsque l’âge calme l’impétuosité, le pas qui rythme le pli d’un pétale émerge.
mais là où la rivière trébuche sur les pierres, l’eau tranquille
menace le silence.

Vi saluto con un grande abbraccio…

Pubblicità

Pubblicato da Sossu

Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento. Proverbio cinese "L'APPARENZA INGANNA "

25 pensieri riguardo “Era una notte

  1. Il mio pomeriggio sta finendo e le melodie mi avvolgono in un mondo che vorremmo non fosse quello in cui viviamo. La prima poesia è una chiara dimostrazione di guerre senza motivo che prendono in mezzo solo vite innocenti. Almeno la musica calma lo spirito e ci rilassa a pensare a qualcosa di positivo. Grazie per l’abbraccio e per gli auguri Francesca.

    Piace a 2 people

    1. Caro Manuel il pensiero dei bambini è così forte , tu sai che molte piccole vite vengono troncate , in terra e in mare . La musiche si susseguono esprimono sentimenti diversi , infine danno un sendo di pace Guardo i miei nipotini e sorrido a loro , alle figlie , a dedico le mie energie .

      Piace a 2 people

  2. Ciao Low mi fa tanto piacere il tuo passaggio . Le emozioni sono più potenti della ragione , mi sta a cuore che non feriscano mai alcuno ! Io sono diventata come la tartaruga di Bruno Lauzi … E si ricomincia ! Buon lunedì e ci vuole energia☕🎼🏃 wwwww

    Piace a 1 persona

      1. Daniela si è cancellata la risposta .
        A parte la forte condanna a quanto assistiamo , in “È notte “sia da vicino che da lontano , l’insaziabilità di alcuni che non trova mai fine , poi sono tutte riflessioni aperte.
        La vita va rispettata senza se e senza ma ,purtroppo non avviene .
        La foto vuole dare un messaggio di augurio e di speranza di vita prospera e fertile sulla Terra. Grazie del tuo commento mi ha fatto molto piacere . Buon riposo ❣️

        "Mi piace"

  3. Sempre belli e riflessivi i tuoi post ❤ Per me la vita è donarsi e questo donarsi racchiude tutto dal sentimentale al materiale e allo spirituale. Sulla vita ho già programmato un post per il fine settimana, di alcuni noti filosofi che spesso hanno fatto ricerche sul significato del vivere, sono delle loro citazioni tratte dai loro libri che trattano l’argomento. Che coincidenza Sossu, sullo stesso argomento tu ne parli in questo post che leggo soltanto oggi ed io avevo letto le citazioni al riguardo la settimana scorsa e ho programmato il post per questa settimana. Un abbraccio grande altrettanto come la grande donna che sei tu. 🥰

    Piace a 1 persona

    1. Giusy veramente lo stesso pensiero … La vita può essere una mistura preziosa anche se incontriamo tanti ostacoli .
      Ciò che mi turba molto è il “cannibalismo” di certuni , l’ odio che circola e che nega la vita . Niente citazioni per me solo riflessioni e versi miei. De Andrade scrive versi che sento .
      Abbiamo bisogno di amore e fratellanza senza la vita non ha senso . Per me la vera cultura è quella che collega la realtà è quella che rispetta la vita. Dove non c’è l’ abbandono né chi semina morte e sofferenza per avere la supremazia .
      Il prezzo da pagare per essere i più potenti su questa fantastica Terra pare che non conti . Difficile trovare un equilibrio in questo clima di incertezza mondiale . Però è necessario continuare a cercare un sano equilibrio Grazie cara Giusy , poi leggero te . Buon riposo 🌹

      Piace a 1 persona

    2. Sono una “grande donna” amica mia in ogni senso, anche il peso comincia ad essere un po’ troppo grande …😘 Sei sempre generosa 🤟

      Leggo articoli scritti benissimo , è un vero piacere , così mi arricchisco un po’ anch’ io .

      Questo periodo è duro per molti di noi , ci vogliono tanta forza di volontà e coraggio , molte famiglie sono già in difficoltà .
      C’è una flessione sul lavoro ed una figlia ne risente.
      Infine il mio corpo fa tanti ” capricci ” …
      Ci vuole pazienza perché la vita è anche questo 🐢

      Piace a 1 persona

      1. …si purtroppo la vita è fatta anche di tante difficoltà e oggi come oggi credo che n9n manchino a nessuno. Avevo letto l’articolo che parlava delle difficoltà lavorative di tua figlia, non ricordo se c’era la possibilità di commentarlo e mi dispuace per quello che sta/state passando eppure mannaggia un tetto sulla testa e un lavoro credo dovrebbero essere diritti sacrosanti di ogni essere umano e invec3… sta andando tutto allo scatafascio… Un abbraccio cara amica ti comprendo perfettamente in tutto anche nel tuo dispiacere di mamma seppur io mamma non la sia ma una mamma affettuosa e accorta l’ho avuta e quindi comprendo ugualmente 🥰😘

        Piace a 1 persona

  4. La prima poesia fa riflettere su quanto dolore e paura possa portare la guerra: imbracciare le armi per far valere i propri ideali non è mai una buona idea. Ci vorrebbe il dialogo, parlare e se ci sono delle divergenze appianarle senza bisogno di spargimenti di sangue, armi e tutte quelle cose che portano solo sofferenza.

    Piace a 1 persona

  5. Si Eleonora la mia è una condanna verso chi scatena morte e sofferenza , miseria , insomma il peggio . Accadono fatti gravi che esaltano l’odio , un odio che mette gli uni contro gli altri . E non è semplice fermarlo … Si espande solamente ,per me è una maledizione .
    Guardo ai più piccoli e spero comunque in un futuro per loro .
    La più grande firma di civiltà è non ferire alcuno.
    Cara Eleonora grazie di cuore del tuo passaggio e dei tuoi pensieri . Buona notte ❣️🌌

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: