Rio de Janeiro Ieri è arrivato ,inatteso, un messaggio ,posta elettronica

Ictus Como si desideri della terra e fertilizza la terra. Mollare Mollare é dare come l’ a reivo Della primavera É come sembrare qualcuno Che significa tutto Come pulire il ghiacco dalle nevo eterne Perche é ancora inverno nel cuore Arrivando alla gerninazione primaverille Qui é autunno Que il contrate del disgeloRaffedda il caldo disumanoContinua a leggere “Rio de Janeiro Ieri è arrivato ,inatteso, un messaggio ,posta elettronica”

PRIMAVERA Di sogni vorrei una vita

Primavera Di sogni vorrei una vita Voci rotonde come sorrisi di bambini L’aria m’ ubriaca più dello spritz È nell’azzurro l’estasi Lenzuola di margherite spiegate al verde È questa la primavera Farneticazioni Amante delle sfere Della fila sono coda Come d’aquilone In natura , gli angoli acuti speroni di rocce Tra alte cime Son liberecerteContinua a leggere “PRIMAVERA Di sogni vorrei una vita”

Tagliatelle con spinaci ed uva passa, oggi cucina speciale

“Oh, caro amico dell’età mia nova…”,Tu “Giacomino caro” indirizzava queste rime ad una donna io le dedico alla Speranza che mai ti fu amica . Oggi è uno di quei giorni in cui, chiusa nel mio nido , mi pare di aver dimenticato sembianza del caro Colle dell’Infinito … ” E questa siepe, che daContinua a leggere “Tagliatelle con spinaci ed uva passa, oggi cucina speciale”

Mai è pochezza quando le parole nascono dal cuore, qualcuno risponderà con lo stesso linguaggio

Oggi questo pezzo , mica tanto, strana-mente Questo è il momento che ogni anima dà il meglio di se per sopravvivere. Guai se così non fosse, non è necessario ” essere poeti ” basta che il nostro io venga in evidenza come scudo per sopportare e proteggere dalla ” pazzia dell’uomo “. Il mio amicoContinua a leggere “Mai è pochezza quando le parole nascono dal cuore, qualcuno risponderà con lo stesso linguaggio”

Stasera me la rido tra me e me, e l’altra… Ma che è sta folla

Eh già so due … https://youtu.be/CDVznemJl1Q Sto pensando seriamente di separarmi da me stessa ! Dopo anni in cui sono incerta sul da farsi , ho capito che – Proprio io non mi piaccio più !!! – Dal punto di vista sessuale non sono mai impazzita per le mie “prestazioni” però fino a che miContinua a leggere “Stasera me la rido tra me e me, e l’altra… Ma che è sta folla”

Mescolare cose vecchie a cose nuove ,come fossero un niente

Genoma antropografo Su terra Non più gaia Disumana ingordigia Deflagra Mutazione compie È orrore Di coro muto Canto si leva Siamo davvero convinti che la comprensione suprema avvenga attraverso la certezza assolutadel funzionamento intorno alle “ cose del mondo”. Conoscere la teoria, è utile , la catena dello sperimentare pure. Forse non basta … SonoContinua a leggere “Mescolare cose vecchie a cose nuove ,come fossero un niente”

“Se potessi dirlo non lo danzerei “

Isadora Duncan La danza, la poesia, la musica, la pittura tutte e forme di espressione artistica ci aiutano a esprimere l’ineffabile, dire l’indicibile, dire la bellezza, sopravvivere a tutti gli orrori della terra, andare oltre . Vorrei andare per boschi tra sentieri già percorsi . I profumi Ricordi i profumi … Mutano camminando . MentucciaContinua a leggere ““Se potessi dirlo non lo danzerei “”

Buondì con caffè ,caffè- latte, orzo, tè, biscotti, fette biscottate, pane … È possibile commentare da me ?

“L’Italia è quel luogo della mente dove anche le pietre hanno un anima.La Càrcara a Ragusa” Il pane è buono anche solo… Preferisco il pane impastato a mano , pazientemente, un chilo di farina ,quella di grano duro è ottima, però La lievitazione diventa impegnativa … Ho fatto tante aggiustature … La massa viene ripostaContinua a leggere “Buondì con caffè ,caffè- latte, orzo, tè, biscotti, fette biscottate, pane … È possibile commentare da me ?”

Vento ostinato e contrario

Cominciare dalla fine ? E provo … Una sola moltitudine Non voglio ricordare ne conoscermi.Siamo troppi se guardiamo chi siamo. Mi sono moltiplicato per sentirmi.Per sentirmi ho dovuto sentire tutto,sono straripato, non ho fatto altro che traboccarmi… Alla fine di questa giornata rimane ciò che è rimasto ieri e ciò che rimarrà domani;l’ansia insaziabile eContinua a leggere “Vento ostinato e contrario”

Apatia apatia , per piccina che tu sia delle idee fai pulizia ?!

Золотое руно, где же ты, золотое руно?Всю дорогу шумели морские тяжелые волны.И, покинув корабль, натрудивший в морях полотно,Одиссей возвратился, пространством и временем полныйVello d’oro, dove sei tu, vello d’oro?Per tutto il viaggio strepitavano le grevi onde del mare,e lasciata la nave dalla tela intessuta nei mari,Odisseo tornò, ricolmo dello spazio e del tempo .(O.È. Mandel’štam,Continua a leggere “Apatia apatia , per piccina che tu sia delle idee fai pulizia ?!”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito